Telecomunicazioni. Bartelle, Guarda, Ruzzante: “A Vigonza solo 4G, per ora”

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Venezia 16.06.2020 – “Allarme rientrato, per ora, ma non c’è da star tranquilli. Oggi la Regione ha risposto alla mia interrogazione n. 950 del 6 aprile scorso chiarendo che l’antenna installata nottetempo nel Comune di Vigonza (VE) è di tipo 4G”

Così la Consigliera Regionale Patrizia Bartelle (Italia in Comune) che aggiunge:

“non c’è da star tanto tranquilli perché, in realtà, la Regione ha chiarito che la tecnologia 5G è stata installata ma non è in funzione e non lo sarà almeno fino al 1 luglio 2022 ‘in quanto la banda di frequenza di utilizzo è attualmente ancora occupata per trasmissioni televisive, e verrà ceduta solo in futuro ai servizi di telefonia mobile, tra cui appunto il 5G’”

“L’attenzione pertanto dovrà rimanere alta e da qui al 2022 bisognerà accertare se la tecnologia 5G sia dannosa per gli esseri viventi e in caso affermativo andrà contrastata con forza”

Patrizia Bartelle, Consigliera Regionale, Italia in Comune
Cristina Guarda, Consigliera Regionale, Civica per il Veneto
Piero Ruzzante, Consigliere Regionale, Liberi e Uguali

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *