Sanità – Bartelle (IIC), Ruzzante (LeU): “Schede ospedaliere, è giallo: la Giunta dice di non averle approvate, ma qualcuno le ha mostrate ai giornalisti. La Giunta Zaia non rispetta il Consiglio”

Venezia, 11 mar. 2019 – “Le schede ospedaliere sono state presentate ad alcuni giornalisti e non ai Consiglieri regionali? Com’è possibile che ci troviamo sui giornali articoli di commento alle nuove schede prima che le stesse siano state trasmesse alla Commissione sanità del Consiglio regionale? Inoltre è preoccupante l’atteggiamento di ambiguità tenuto dalla Giunta Zaia, che prima fa trapelare i contenuti delle schede ospedaliere, salvo poi smentire quanto riferito dalla stampa. Ma da chi potevano arrivare informazioni così dettagliate rispetto alle schede ospedaliere, se non dalla Giunta stessa?”. Così i Consiglieri regionali Patrizia Bartelle (Italia In Comune) e Piero Ruzzante (Liberi e Uguali), che aggiungono: “È inaccettabile che su un provvedimento così importante la Giunta decida di scavalcare il Consiglio regionale, la casa dei rappresentati dei cittadini del Veneto, che vede così sminuito il suo ruolo. Ci aspettiamo – concludono i due Consiglieri – una chiara e netta presa di posizione del Presidente Ciambetti e del Presidente Boron che di certo non vogliono farsi mettere i piedi in testa dalla Giunta, seppure “amica”. Il rispetto delle istituzioni deve precedere le appartenenze di partito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *