Ambiente. Bartelle (IIC): “Schiuma nell’Adigetto, risultati delle analisi al più presto e caccia ai responsabili”

Venezia 03.02.2020 – “Il caso della schiuma nell’Adigetto che ieri ha impegnato i Vigli del Fuoco e Arpav non deve passare sotto traccia”

“Anche se corre già voce che probabilmente si tratta di uno sversamento di detergente la cosa non deve essere sottovalutata perché il tema dell’ambiente deve essere una priorità e se passa il messaggio che questo episodio è ‘secondario’ non riusciremo mai a fare quel cambio di mentalità che la situazione ambientale del nostro pianeta ci impone”

Così la Consigliera Regionale Patrizia Bartelle (Italia in Comune) che aggiunge:

“Inoltre, nel caso dovesse risultare che si è trattato di uno sversamento in violazione di qualche normativa allora le autorità dovranno impiegare il massimo sforzo per identificare i colpevoli”

“L’ambiente è di tutti, la maggior parte di noi ne ha estrema cura ma questo sforzo è vanificato dalla distrazione o, peggio, dalla ricerca di profitto di qualcuno. È ora di finirla”

Patrizia Bartelle, Consigliera Regionale, Italia in Comune

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *